Questo sito e ‘ stato creato con lo scopo di denunciare l’appropriazione indebita da parte di alcune società italiane in accordo con i loro partner bulgari. Sono stati sottratti circa 40 milioni di euro dai fondi pubblici.